fbpx

Manuali APR

Manuali e procedure

Manuali APR

Essere un Pilota APR certificato talvolta non basta per volare col proprio drone. Il Regolamento Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto prevede l’obbligo di registrarsi come Operatore SAPR se si possiede un drone al di sopra dei 250gr e soprattutto se non viene usato per scopo ricreativo.

Cosa bisogna fare per diventare un Operatore SAPR?
Innanzitutto bisogna stilare dei manuali, soprattutto se intendiamo registrarci come Operatori PRO bisogna possedere:

Dati identificativi dei SAPR con i corrispettivi QR Code,
Manuale di Volo (Manuale che contiene le procedure di volo, le procedure di emergenza e i limiti operativi del SAPR ),
Manuale di Manutenzione (Manuale che contiene le scadenze delle operazioni di manutenzione, revisione e sostituzione dei componenti del SAPR),

Manuale delle Operazioni (Manuale che identifica i compiti e le responsabilità delle figure presenti nell’organizzazione, la lista dei SAPR a disposizione dell’Operatore, i Piloti APR e le relative qualifiche, le misure di contingency e security delle operazioni),
Risk Assessment associati alle operazioni di volo previste,
Quaderno Tecnico (Quaderno tecnico di volo ove registrare ogni volo effettuato con l’APR ed eventuali problemi riscontrati durante il volo).

Il gruppo di Ingegneri Aerospaziali a disposizione di X-Crowd, esperti nella stesura di manuali ed eventuali richieste da presentare all’ENAC, possono supportarti nella realizzazione della documentazione necessaria per rispettare i requisiti normativi e volare in tutta tranquillità.

Contattaci

Il modo migliore per ricevere informazioni è inviarci una email. Basta un click. Siamo qui per te. Sempre.

    Nome e cognome*
    Email*
    Telefono*
    Provincia di residenza


    ×